Happy Birthday mr.Riva!

Carlo Riva, classe 1922, ingegnere, nominato “Pionere della Nautica” dall’Ucina nel 1988 e “Personnalité de la Mer” da Alberto II di Monaco nel 2005, il  24 febbraio scorso ha spento 90 candeline.

Nato in una famiglia di costruttori nautici, animato fin dalla più giovane età da una passione sconfinata per le barche e il lavoro del cantiere, è stato il Maestro che negli anni ‘50 ha trasformato il marchio in sinonimo di eleganza, status e perfezione, grazie alla creazioni di modelli quali Ariston e Tritone, Sebino e Florida, fino all’Aquaramapresentato nel 1962.

Imbarcazioni che hanno fatto di Riva un simbolo del Made in Italy nel mondo, oggetto del desiderio di aristocratici, attori, campioni dello sport, uomini d’affari e celebrità di ogni tipo. Tra i tanti, basti citare Sophia Loren, Brigitte Bardot e Liz Taylor, Sean Connery e Jean Paul Belmondo, Richard Burton e Jackie Stewart. Fino a reali, principi e sceicchi in ogni parte del mondo.

Proprio il motoscafo Aquarama, di cui si celebra quest’anno il 50esimo anniversario, ha rappresentato il trionfo della filosofia produttiva di Carlo Riva, divenendo il simbolo stesso del cantiere e del nome di Riva nel mondo.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati