Record per il comparto crocieristico: in un mese 5 battesimi di nuove navi

4 Giugno 2012 – CLIA (Cruise Lines International Association) ed ECC (European Cruise Council) celebrano il record di navi da crociera battezzate in un mese, grazie alle 5 unità che, nelle ultime settimane, hanno lasciato i cantieri europei.

Le cinque nuove navi, che rappresentano un investimento totale pari a 2 miliardi di Euro per una capacità complessiva di trasporto superiore a 14.000 passeggeri, rafforzano significativamente la presenza nel mercato delle cinque compagnie proprietarie.

Il lancio di cinque nuove navi in un solo mese – ha commentato Manfredi Lefebvre d’Ovidio, Presidente di ECC – conferma l’importanza del settore delle crociere in Europa in termini di: nuovi investimenti, indotto, ricerca tecnologica e nuovi posti di lavoro per il settore della cantieristica. Queste cinque navi simboleggiano la significativa crescita di un’industria che garantisce lavoro a circa 300.000 persone in tutta Europa ”. Quattro sono state le cerimonie nel mese di maggio con eventi speciali nei porti europei di Venezia, Marsiglia, Vilshofen e Amburgo. A questi si è aggiunta ieri la quinta nave, Carnival Breeze della compagnia Carnival, che effettuerà il suo “maiden voyage” da Venezia a Barcellona, prima di solcare l’oceano Atlantico per il battesimo a Miami.

Provengono infatti da cantieri europei quasi tutte le tipologie più innovative di navi da crociera attualmente in navigazione nel mondo. Le stesse nuove imbarcazioni battezzate nell’ultimo mese – che variano da un’elegante nave per crociere fluviali da oltre 160 passeggeri fino a scafi trans-oceanici in grado di trasportarne numerose migliaia – rappresentano esempi diversi della creatività e della capacità costruttiva della cantieristica europea.

Secondo recenti dati del report ECC relativo all’anno 2011 (dal titolo “L’industria delle crociere, il contributo del turismo crocieristico all’economia Europea”), in questo momento i cantieri europei stanno lavorando a circa 20 nuove navi, con una capacità complessiva pari a oltre 60.000 passeggeri per un totale di investimenti superiori ai 10 miliardi di Euro. Queste imbarcazioni saranno consegnate alle compagnie di crociera in ogni parte del mondo nell’arco dei prossimi due o tre anni.

Le cinque nuove navi da crociera rappresentano complessivamente:

Totale investimenti (esclusa AmaCerto): €2 miliardi

Totale capacità passeggeri: 14,191

Spotlight delle nuove navi

1. Costa Fascinosa:

Battesimo: Venezia,  5 maggio 2012

Totale investimenti: €510 milioni

Cantiere: Italia, Marghera

Costruttore: Fincantieri

Capacità: 3, 800 passeggeri

Tonnellaggio: 114,500 tonnellate

2.  AIDAMar:

Battesimo: Amburgo,  12 maggio 2012

Totale investimenti: €350 milioni

Cantiere: Germania, Papenburg, Niedersachsen

Costruttore: Meyer Werft

Capacità: 2,192 passeggeri

Tonnellaggio: 71,304 tonnellate

3.  AmaCerto

Battesimo: Vilshofen (Germania),  16 maggio 2012

Totale investimenti: —

Cantiere: Olanda, Vahali

Capacità: 164 passeggeri

Tonnellaggio: —

4. MSC Divina:

Battesimo: Marsiglia,  26 maggio 2012

Totale investimenti: €575 milioni

Cantiere: Francia, Saint-Nazaire

Costruttore: Meyer Werft

Capacità: 4,345 passeggeri

Tonnellaggio: 139,400 tonnellate

5. Carnival Breeze:

Maiden Voyage da Venezia, partenza 3 giugno 2012

Totale investimenti: €593,5 milioni

Cantiere: Italia, Monfalcone

Costruttore: Fincantieri

Capacità: 3,690 passeggeri

Tonnellaggio: 130,000 tonnellate

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati