La maniglia antigermi per igienisti e ipocondriaci

La maniglie JADO, marchio leader di stile, diventano Antigermtm grazie al nuovo trattamento con protezione antibatterica agli Ioni di Argento che previene e combatte il proliferare di batteri messo a punto da Reguitti Spa, azienda che produce e distribuisce in Italia i complementi del famoso marchio tedesco.Rilasciati lentamente per uccidere e impedire lo sviluppo dei virus, gli Ioni d’Argento contenuti nel rivestimento Antigermtm penetrano attraverso le pareti dell’organismo microbico attaccando il DNA, bloccando sia la riproduzione sia la respirazione della cellula. Assolutamente sicuro per l’uomo nonché dimostrato e certificato come altamente efficace subito dopo l’applicazione, questo processo elimina in pochi minuti oltre 650 specie diverse di batteri, virus, muffe, alghe e funghi tra cui anche Legionella, MRSA, Escherichia Coli e Salmonella, riducendo di oltre il 99% il livello di microrganismi dannosi sulla superficie.

Oltre a difendere dalla diffusione di agenti patogeni pericolosi per l’uomo, ANTIGERMTM protegge anche l’ambiente in quanto il processo produttivo e la verniciatura sono stati messi a punto per ridurre le emissioni di COV (Composti Organici Volatili) dell’86% (84 g/l contro i 585 g/l di una vernice tradizionale al solvente). Per Antigermtm viene utilizzata una vernice all’acqua, idrosolubile, con solventi che non superano il 7% (mentre in una vernice al solvente la percentuale si aggira attorno al 70%): ciò significa che si riduce notevolmente la produzione di rifiuti nocivi e speciali da smaltire e il costo di smaltimento dei filtri delle apparecchiature, limitando così l’impatto ambientale. Inoltre, la vernice Antigermtm non contiene formaldeide o altri anelli aromatici, risultando totalmente sicura per la salute, anallergica e non infiammabile, contribuendo ad abbassare tutti i livelli di sicurezza legati al pericolo di infiammabilità ed esplosione nell’ambiente di lavoro dell’operatore che la applica. La finitura Antigermtm, oltre ad avere emissioni sotto i limiti di legge, è anche sotto i valori stabiliti dalle normative DIN ISO 11890 e ASTM D-3960-1

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati