Cantieri – VSY: primo cantiere europeo a siglare il patto Wood Forever

L’impegno del cantiere viareggino a favore della sostenibilità si fa sempre più concreto. Va addirittura oltre alle tante attenzioni e sistemi sviluppati per i suoi Eco-yachts e alla compensazione della C02 per il nuovo 72 metri Stella Maris, al suo debutto al Monaco Yacht Show 2012 e ammiraglia del Salone Nautico di Genova 2012. Proprio a Monaco, all’inaugurazione del salone, Cristiana e Simone Longarini, proprietari e rispettivamente A.D. e Presidente VSY, hanno infatti sottoscritto il programma Wood Forever Pact insieme al Principe Alberto II di Monaco, in rappresentanza dell’omonima Fondazione.

VSY è di fatto il primo cantiere europeo a siglare questo accordo, che prevede filiere del legno trasparenti e certificate per garantire la massima qualità e rispetto totale dei criteri etici. Tutti temi che stanno molto a cuore alla proprietà del cantiere viareggino, che proprio in questa direzione sta raccogliendo le sfide sui nuovi modelli di business da attuare nello yachting, capaci di rendere concreta una visione innovativa del settore e rilanciarne i valori fondamentali. Per VSY la sostenibilità è innanzitutto una responsabilità e non un lusso e rappresenta un impegno a lungo termine intrapreso fin dalle origini del cantiere e che lo vedrà anche in futuro sempre più protagonista in questo ambito.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati