Materiali – Nuovi sistemi di taglio per i compositi

I sistemi di taglio digitale della Zund saranno disponibili questo inverno partire dalla già nota serie di plotter G3 per le lavorazioni di medio e grande formato, fino all’innovativa S3 per le produzioni di piccola taglia, che oltre a non richiedere praticamente nessuna manutenzione, si caratterizza per l’impiego di motori lineari ad elevata accelerazione. Grandi vantaggi a cui si aggiunge il fatto che sia G3 che S3 sono sistemi estremamente veloci e produttivi, oltre che multifunzionali e per questo molto versatili. Grazie all’esclusiva testa multiutensile, infatti, è possibile effettuare differenti lavorazioni in contemporanea o passare in pochi istanti da un’operazione all’altra come, ad esempio, effettuare il taglio unidirezionale della fibra di carbonio con lama tangenziale fissa e dopo pochi minuti passare al taglio di honeycomb con lama oscillante. Inoltre, la possibilità di aggiungere o sostituire gli utensili durante l’intera vita dei plotter Zund è garanzia di massima modularità e salvaguardia dell’investimento nel tempo.

Prototipi e pre-produzioni, ma non solo. I sistemi Zund sono noti per produrre in modo rapido, preciso ed efficace piccoli/medi quantitativi di componenti in plastica, materiali preimpregnati, sandwich, tessuti naturali e sintetici, schiume e foil in alluminio, realizzando tantissime applicazioni in ambito industriale, dalla grafica al tessile, dalla nautica all’automotive, dalla produzione calzaturiera e di pellettiera fino alla cartotecnica. Ed esprimono il massimo potenziale nella lavorazione di materiali difficili come i compositi: dalla fibra di carbonio a quella di vetro. La versatilità e l’adattabilità ai più disparati contesti produttivi di tipo industriale è garantita anche dalla vasta scelta di formati, a partire dal più compatto 1330×800 mm fino al formato 3200×3200 mm, ulteriormente espandibile grazie alle prolunghe opzionali. Un formato di taglia extra large che rende unica l’offerta di Zund rispetto alla maggior parte dei concorrenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here