Nasce Frauscher Limousine, il lusso sfreccia sul Garda

Frauscher 1017 Lido Boat Limousine_Lefay Resort & Spa version (52)Frauscher Italia, rappresentante italiano del produttore austriaco di motoscafi di lusso Frauscher, inaugura il nuovo servizio boat limousine: i modelli top di gamma a disposizione esclusiva degli ospiti degli hotel più prestigiosi d’Italia. Il Lefay Resort & SPA di Gargnano è il primo hotel che sposa l’iniziativa e i suoi clienti i primi ad essere accolti a bordo. Si chiama 1017 Boat Limousine, perché il modello scelto per il servizio è il 1017 Lido, ammiraglia di casa Frauscher. Il servizio è previsto inizialmente sul Lago di Garda e progressivamente sarà esteso in tutte le aree dedicate al turismo più esclusivo sull’Italia costiera e lacustre. La prima adesione arriva a pochi giorni dal lancio: il lussuosissimo Lefay Resort & Spa Lago di Garda, uno dei resort più belli del Garda metterà a disposizione dei propri ospiti il 1017 Lido con livrea dell’hotel. Grazie alla nuova iniziativa gli hotel 5 stelle che sceglieranno di partecipare potranno disporre di una Frauscher 1017 Lido, uno dei modelli più eleganti del marchio austriaco, per integrare il ventaglio di offerte per i propri clienti con un servizio di boat limousine alternativo e di eccezionale classe. L’imbarcazione sarà personalizzata con i loghi dell’hotel e con pilota dedicato. Un’idea assolutamente originale per consentire ai turisti più esigenti di progettare mini crociere alla scoperta dei luoghi più belli, i borghi, i porticcioli e i ristoranti più nascosti e suggestivi o semplicemente per rilassarsi a bordo della propria barca. Il prestigioso Lefay Resort & SPA Lago di Garda per primo ha colto al volo l’opportunità e, a partire dal mese di Luglio 2015, offrirà il servizio ai propri ospiti.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati