Search
Close this search box.

In salvo anche grazie alla cerata

Share:

Bionda Nera, il catamarano timonato da Matteo Miceli e Tulio Picciolini lo scorso 17 gennaio durante il tentativo di battere il record transatlantico in doppio, scuffia durante la notte nell’oceano Atlantico…

Matteo Miceli e il compagno sono costretti a rimanere sulla rete del catamarano ad aspettare i soccorsi. Grazie alla cerata Musto, sponsor degli atleti, Miceli e Picciolini riescono a mantenere elevata la temperatura corporea, salvandosi. Un brutto incidente capitato proprio in mezzo all’oceano Atlantico, dove le raffiche di vento fortissime hanno fatto scuffiare il catamarano, causando la rottura dell’albero. Gli skipper sono così rimasti tutta la notte nelle acque gelide e burrascose dell’oceano Atlantico, con un vento che soffiava a 30 nodi e la barca scuffiata a 180°.

www.musto.com

RELATED ARTICLES

VECO: Condensing unit

Built to the highest specification and designed for self-installation, Frigomatic refrigeration systems deliver the best performance. 12V or 24V DC

Mimi’s fishing boats

Cantiere Mimì is embarking on a bold expansion into international markets while honoring the rich tradition of Sorrentine fishing boats.

Cutting-edge structural adhesive

In the Nineties, thanks to the collaboration with Plexus, Vaber Industriale began the development of a new generation for gluing