Mai più senza – Sci d’acqua o Snow board? Nessuno dei due.

Per gli appassionati di sci d’acqua, per chi non ha la pazienza di imparare la corretta posizione di partenza o, infine, per chi vuole coprire lunghe distanze senza stancarsi troppo, questa potrebbe essere la soluzione ideale. Declinata dall’equivalente per le piste da sci, la versione ‘marina’ è infatti prodotta in Svizzera dalla Swissbikeboard.

Dall’azienda garantiscono la semplicità di utilizzo. E’ sufficiente infatti sedersi sulla tavola, agganciare il cavo di traino direttamente al telaio e quindi, una volta partiti, concentrarsi sulle manovre e sui trick. Sempre i produttori sostengono che si possano percorrere oltre 12 miglia prima di avvertire cenni di stanchezza, cosa che potrebbe essere fastidiosa nel caso si debba aspettare il proprio turno per sciare. Dalla foto sembra che sul manubrio vi siano installati dei freni, sulla cui utilità ci sentiamo di nutrire qualche dubbio. Inutile cercarne spiegazioni sul sito, piuttosto scarno di informazioni eccetto il prezzo, 960 dollari spese di spedizione escluse.

Informazioni sull'autore
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Nautech News © 2017 Tutti i diritti riservati