L’impiego di bio oil nei sistemi marini

IMG_2340_FAM5_Aufnahme_Okt_2012_oHGNavi e barche utilizzano in larga misura lubrificanti che possono entrare a contatto con l’acqua e contaminare grandi superfici marine. L’attenzione internazionale in materia di salvaguardia ambientale è cresciuta notevolmente con regolamentazioni che spingono il costruttore verso l’impiego di bio-oil. L’ente statunitense per la protezione ambientale (EPA) ha recentemente imposto la conversione degli impianti oleodinamici da olio minerale a olio biodegradabile per tutte le applicazioni dove macchinari e sistemi siano direttamente a contatto con l’acqua (thrusters, pinne stabilizzatrici etc.) per la navigazione nelle acque territoriali e il transito nei porti statunitensi con il Vessel General Permit (VGP) e lo Small Vessel General Permit (SVGP). Tale conversione non è “a impatto zero”. L’ingresso di acqua marina in questi sistemi è frequente e la maggiore sensibilità di questi oli all’acqua comporta elevati rischi di malfunzionamento degli impianti. Un bio oil contaminato tende, infatti, all’invecchiamento precoce, all’ossidazione e all’aumento del TAN oltre che alla riduzione della proprietà di lubrificazione e, come noto, i costi di manutenzione hanno un peso notevole sul Life Cycle Cost (LCC) management. La riduzione di acqua, gas e di contaminazione solida nel fluido è direttamente proporzionale all’allungamento degli intervalli di manutenzione, alla maggiore disponibilità dell’impianto e alla riduzione del LCC.  Hydac, con la sua esperienza pluriennale in ambito oleodinamico, risponde alle necessità di filtrazione, dewatering, degassing e Fuel Condition Monitoring con un’unica soluzione il FluidAqua Mobil – FAM 5. FAM 5 è un’unità di filtrazione che elimina l’acqua disciolta dotata di filtro a carboni attivi per l’eliminazione degli odori, di AquaSensor per misurare la quantità di acqua, di Oil Mist Separator per l’eliminazione di nebbie d’olio e PLC integrabile per il trattamento contemporaneo di più impianti. La soluzione di Hydac allunga il ciclo di vita della macchina e permette una navigazione in sicurezza.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here